Rally Città di Scorzè, un team meraviglioso che colleziona successi!

Anche in questa edizione il Rally di Scorzè ha dato i suoi buoni frutti, lo si capiva dall'aria di festa e il profumo di benzina che si respirava già a luglio!

Di sicuro è stato un grandissimo successo sportivo e di pubblico. La  Superprova nella ex base missilistica di Peseggia ha raccolto migliaia di persone sopra le "collinette" adibite per il pubblico, uno spettacolo per tutti, grandi e piccini, appassionati e cittadini curiosi, in un luogo da troppo tempo abbandonato e meritevole di essere sfruttato per questo tipo di eventi. Probabilmente l'inizio di una lunga serie di manifestazioni per i cittadini del Comune di Scorzè.

La domenica poi ricchissima di prove speciali rivisitate, invertite e stravolte rispetto agli anni addietro ha richiamato migliaia di appassionati "in mezzo ai campi" sotto il caldo cuocente (percepiti 40 gradi), merito anche del ricco elenco partenti e dell'organizzazione attenta che ha studiato percorsi a portata di mano, facilmente raggiungibili e divertenti per il pubblico.

Ma non è solo per questo che il Rally Città di Scorzè ha segnato un nuovo clamoroso successo.

C'è una cosa che agli occhi di piloti, del grande pubblico e degli Sponsor si vede poco ma si percepisce: la magia del gruppo. 

Sono ragazzi dai 12 ai 20 anni detti "boce" e la vecchia guardia, i "veci" ( si chiamano loro così) che lavorano duramente per dare il top a Piloti e pubblico, fanno appassionare anche tutti i residenti coinvolti cercando di minimizzare i disagi che essa può provocare.

Ho avuto l'onore di partecipare a qualche loro incontro o riunione operativa, li ho visti per strada ad attaccare cartelli e mi son fermato a far due chiacchere con loro, conoscendo meglio ogni singolo membro della Scorzè Corse: Uomini e donne speciali che formano un gruppo Straordinario!

Sono stato invitato a cenare in compagnia con tutto il team domenica sera alla fine della gara dopo che per magia in poche ore hanno smontato tutto.  Mi è rimasto impresso come tante "boce" assieme a qualche "vecio" hanno pianto dall'emozione perchè era già tutto finito...

Da qui ho capito la vera "magia del gruppo" e l'intesa che si è creata nel team, cosa che quasi mai accade nella vita di tutti i giorni, in famiglia o durante il lavoro perchè presi da mille commissioni e affari da compiere. Dovremmo imparare un pò dalla Scorzè Corse ad emozionarci un pò di più. D'altronde, "la vida es una"! 


Sarà l'estate, saranno le vacanze, sarà quel che sarà ma io un gruppo così non l' ho mai visto, e anche per questo motivo lo continuerò a sostenere.

AH, BUON FERRAGOSTO! 

#timetorally
#arrivedercial2019
#alexsilvestrini.com 

 

13-08-2018

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA!

Compila i campi sottostanti e verrai ricontattato, senza impegno
dall'Agente TIM ALEX SILVESTRINI: la soluzione migliore per la tua Azienda!

Campi obbligatori*
Accetto i Termini e Condizioni